Che ne è dell’ECM?
 
Nino Cartabellotta, direttore scientifico del GIMBE.
Pubblicato su Va' Pensiero n° 476
 

Funziona il programma ECM? Le Istituzioni investono in ECM? La qualità della formazione nel complesso è buona? L’ECM può essere trasversale alle professioni? Quando è formativo fare ricerca? Quali categorie di operatori hanno più voglia di apprendere?

Botta e risposta con Nino Cartabellotta, del Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze (GIMBE).



27 aprile 2011

 
 
«